Leggi l’intervista di Sabrina, iscritta a Letsell da 1 anno!

Oggi vogliamo condividere l’esperienza di Sabrina, una lavoratrice, una mamma e una Letseller attiva che utilizza il servizio per avere un’entrata extra e per risparmiare sui propri acquisti personali!


Leggi l’intervista di Sabrina e segui i suoi consigli!

Letsell: “Ciao Sabrina, ti ringraziamo per aver accettato il nostro invito!
Raccontaci chi sei e da quanto tempo hai aperto lo shop con Letsell.”

Sabrina: “Ciao e grazie a voi! Io sono Sabrina e sono una mamma lavoratrice a tempo pieno…quindi come potrete immaginare la mia giornata è veramente molto incasinata. Ho deciso di aprire uno shop un anno fa perché io e la mia famiglia ci siamo trovati, come tanti durante la pandemia, ad acquistare la maggior parte delle cose sul web.

Quindi mi sono detta “perché non cercare qualcosa che mi supporti e mi aiuti con queste spese sia per quanto riguarda i miei acquisti personali sia magari per riuscire anche a vendere qualcosina ad amici e parenti?” Ho iniziato a cercare via internet e ho conosciuto Letsell che oltre ad offrire questo servizio, ha le spedizioni veloci e un supporto fisico sempre presente.”

Letsell: “Bene Sabrina! E che cosa hai fatto appena hai aperto lo shop?”

Sabrina: “Per prima cosa ho letto i vostri consigli e i vostri tutorial. É vero che tutti noi usiamo i social ma è anche vero che li usiamo in un modo superficiale. Non essendo il mio campo, avevo quindi bisogno di un aiuto e di consigli. Ho iniziato in primis a promuovere lo shop con amici e parenti e in seguito mi sono aperta un profilo su Facebook, Instagram e Pinterest. Ma per vendere, nel mio caso, funziona di più il passaparola di amici e parenti: man mano sempre più persone mi stanno dando fiducia.”

Letsell: “Siamo d’accordo con te, il supporto di una persona e la fiducia che trasmette è una delle cose fondamentali per vendere! Ma a proposito… sui social abbiamo visto che hai più di 1000 follower.
Come hai raggiunto questo risultato?”

Sabrina: “Ho navigato molto sui social per cercare di capire i trend e le esigenze degli utenti e dopo un po’ ho cominciato a farmi conoscere e a condividere contenuti: post e storie con sondaggi o con domande e risposte per interagire il più possibile con i miei follower.”

Letsell: “Quindi utilizzi i social per acquisire nuovi contatti e per interagire con loro singolarmente?”

Sabrina: “Esatto! E inoltre, ogni contatto acquisito è un potenziale “passaparola” con altri amici/parenti.”

Letsell: “Bene! E quanto tempo riesci a dedicare a Letsell tra il lavoro di mamma e il tuo lavoro?”

Sabrina: “Mi sono data una routine giornaliera: mi alzo tutte le mattine alle 5:30 e controllo i nuovi arrivi sul sito per creare contenuti e programmarli sui social. Guardo poi il mio shop in pausa pranzo e alla sera.
Questo perché voi caricate talmente tanti prodotti nuovi che io tutti i giorni ho qualcosa da controllare.”

Letsell: “E ti affidi alla creazione di sconti e coupon per incentivare le tue vendite?”

Sabrina: “Sì tanto! Alle persone che conosco, per fare in modo che tornino, li faccio sentire speciali dando loro sempre un coupon sconto personalizzato con il loro nome, per rendere l’omaggio ancora più personalizzato! Utilizzo anche le promozioni ovvio…proprio stamattina ne ho fatta una sui prodotti per il corpo.”

Guarda l’intervista completa



Letsell: “Bene! E tutti i materiali che condividiamo sulla Community (volantini, template, dirette ecc) li utilizzi?”

Sabrina: “Sì, utilizzo tutto come base e personalizzo i materiali facendoli più miei. Secondo me, distinguersi per qualsiasi negozio, è molto importante. Per farlo, utilizzo Canva e mi trovo molto bene!”

Letsell: “Che cosa vendi di più Sabrina?”

Sabrina: “Ho preso il “giro” del caffè. L’ho proposto ai miei amici ed ora ho mensilmente ordini di capsule di caffè. Inoltre compro moltissimo per me e per la mia famiglia perché comunque i prezzi sono ottimi e ci permettono di risparmiare! Compro anche tantissimi prodotti per la bellezza.”

Letsell: “Dopo gli acquisti, chiedi un feedback ai tuoi clienti?”

Sabrina: “Sì, chiedo sempre ai miei clienti come si sono trovati con i prodotti e ad alcuni chiedo anche di farmi una recensione per capire cosa si potrebbe migliorare e cosa vorrebbero.”

Letsell: “All’inizio ci avrai messo sicuramente un po’ di tempo a ricevere i primi ordini. Quali sono state le obiezioni ricevute?”

Sabrina: “Ci sono ancora molte persone che non considerano un lavoro online come un vero e proprio lavoro quindi ho fatto vedere a chi mi faceva queste obiezioni il mio sito e il vostro per fargli capire che si tratta di un sito serio con prodotti autentici. Altre obiezioni le ho ricevute su alcuni prezzi ma ho risolto spiegando che può capitare che ci siano prezzi più bassi in altri siti (per delle offerte temporanee) ma ho effettuato nuove proposte o sono venuta incontro al cliente con promozioni o coupon.”

Letsell: “Ultimissima domanda Sabrina…consiglieresti Letsell e perché?”

Sabrina: “Lo consiglierei a chi ha voglia di investire, non economicamente (perché si tratta di un investimento molto basso) ma a chi ha voglia di investire su se stesso. Non basta aprire un negozio online per far arrivare degli ordini…occorre mettersi in gioco e investire il proprio tempo.

Lo consiglierei con voi perché fornite sempre supporto dando consigli e assistenza continua e lo consiglierei perché abbiamo delle spedizioni veloci e gratuite, metodi di pagamenti seri e in caso di problemi, li risolvete subito.  Molto importante perché il cliente si fidelizza anche con il post-vendita!

Lo consiglierei, infine, per gli ordini personali perché si risparmia moltissimo e si può comprare di tutto!”

Guarda l’intervista completa:

 


Hai una storia di successo?

Raccontacela! Non vediamo l’ora di conoscerti.
Scrivici a info@letsell.com