Impariamo a usare Canva – le Basi

Nel tutorial di oggi impareremo a destreggiarci su Canva, il programma capace di trasformare anche il salumiere sotto casa in un grafico niente male! 😉


Impariamo a usare Canva – le Basi

Canva è un programma di grafica online e sarà tuo prezioso alleato nelle attività promozionali del tuo shop Letsell!

Ci piace perché

  1.  È disponibile online (non dovrai quindi installare programmi o app sul tuo pc!)
  2.  È gratuito (attenzione! Canva offre anche una versione a pagamento, ma per le tue attività non sarà necessario effettuare nessun abbonamento)
  3.  Fornisce gratuitamente un grandissimo catalogo di template e grafiche già ottimizzate (per i social ma non solo) che tu potrai modificare e riadattare, inserendo logo, immagini e testi personalizzati… con la certezza di ottenere sempre un buon lavoro con poco sforzo!

Il catalogo di Canva è davvero ricchissimo e può essere difficile decidere quale template scegliere e/o costruire il proprio “stile editoriale”…  Ma un motivo per cui siamo grandi fan di Canva è che, oltre ai template che già offre questo strumento, abbiamo la possibilità di creare e condividere per i nostri Letseller dei template esclusivi realizzati dal nostro reparto grafico. Fantastico, vero? In questo modo tutte le tue energie potranno essere indirizzate alla promozione dello shop! 

Come si usa ? Partiamo dalle basi!

  • Vai su https://www.canva.com
  • Iscriviti o accedi→ Per farlo trovi due bottoni in alto a destra dello schermo!
  • Una volta effettuato l’accesso il mondo della grafica si spalancherà davanti ai tuoi occhi. Come? Puoi guardarlo nel video qui sotto. Le opportunità offerte da Canva sono davvero variegate. Oggi ci concentriamo solo sul menù orizzontale in alto a sinistra e in particolare sul sottomenù dei “Modelli”. È qui che sono contenuti i preziosissimi template pre-formati, utili per le tue comunicazioni: dai social, al sito, alla newsletter, volantini etc.. i template sono già divisi per argomenti!

Quando scegli il modello da utilizzare clicca su “Personalizza questo modello” per iniziare a modificarlo!

 

Come si modifica un Template

Una volta scelto il template su cui lavorare puoi iniziare a modificarlo!

A cosa dovrai fare attenzione ogni volta che modifichi un template? Segnati questa lista!

  1.  Cambiare i colori –> utilizza quelli che hai scelto per caratterizzare il tuo shop!
  2.  Aggiungere Scritte o Cambiare il font delle scritte già esistenti–> anche in questo caso, scegli uno o due font da utilizzare sempre, per tutte le tue comunicazioni
  3. Aggiungere immagini, icone o altre elementi

Ricorda che queste sono solo le modifiche base, quelle che non possono mai mancare! Da qui, potrai poi continuare a modificare e personalizzare il lavoro quanto più desideri… sperimenta e divertiti!

Modificare i colori

Su Canva è possibile cambiare il colore di tutte le scritte ma anche di moltissimi elementi grafici e simboli. Guarda il mini video qui sotto per capire come fare.

 

Modificare le scritte

Canva ha un editor dei testi molto avanzato. Ti permette infatti di:

  • Scegliere tra diversi font a tua disposizione
  • Scegliere la formattazione del testo e il suo colore
  • Scegliere la spaziatura del testo sia in orizzontale che in verticale in maniera da poter ottimizzare il testo all’interno delle tue grafiche personalizzate
  • Da poco sono stati introdotti anche interessanti “effetti” e “animazioni” applicabili al testo, ma li vedremo nel dettaglio un’altra volta!

 

 

 N.B. Tre consigli dell’Esperto per un risultato delizioso: 

  1. Scegli due, massimo 3 font e usa sempre quelli! Ad es: un font per i titoli, uno per i sottotitoli e uno per descrizioni più lunghe. Ricorda che gli opposti si attraggono: i match migliori sono quelli tra font contrastanti… un serif e un sans serif, un bold con un light etc … vi interesserebbe una lezione approfondita su questo argomento? (mandaci una mail o un messaggio su whatsapp se ti piacerebbe!)
  2. Lascia sempre la giusta “aria” nel tuo lavoro! In altre parole: lascia sempre un margine vuoto nelle tue grafiche e non ammucchiare/sovrapporre troppi elementi tra loro. Un lavoro più pulito è un lavoro che comunica meglio!
  3. Quanto detto per i font vale anche per la scelta dei colori. Ci sono dei tool online che, partendo dalla scelta di uno o due colori ti propongono una “palette” cromatica a prova di esteta! Eccone qui uno gratuito, che puoi provare subito: https://coolors.co/generate

Aggiungere foto, icone o altri elementi

Per rendere tuo il lavoro non ti resta che cambiare o aggiungere foto, icone, immagini grafiche, linee o forme! Anche in questo caso Canva ti viene in aiuto proponendoti un vastissimo set di elementi tra cui scegliere.  Queste funzioni sono disponibili navigando nel menù verticale sulla sinistra! Se vuoi, puoi caricare anche tue foto o immagini. 

N.B. Alcuni elementi sono gratuiti (li trovi con la scritta GRATIS) altri invece prevedono l’acquisto dei diritti o dell’abbonamento (e sono contrassegnati con la scritta “pro” o con la specifica del costo dell’elemento, in dollari).

Per ogni elemento, comprese le foto, puoi modificarne la grandezza, ruotarlo, capovolgerlo, renderlo più o meno trasparente. E per alcuni è possibile anche cambiarne il colore, tagliarlo o applicare filtri.

Il consiglio dell’esperto: Ricordati che, in tutti i contenuti che preparerai come newsletter, volantini e promozioni, dovrà essere presente e riconoscibile il logo del tuo shop! A proposito…sapevi che sullo shop che hai configurato con Letsell puoi caricarne uno completamente personalizzato?

Se non lo hai ancora fatto, niente paura. Ti anticipo già che vedremo insieme come crearlo e caricarlo molto presto! 😉

 

Spero che questo articolo ti sia utile per la vendita!
Ti auguro una buona giornata 🙂
E ora… Let’s Sell!

Viola


Letsell non ti lascia mai da solo!

letsell

Il primo e-commerce completo di prodotti pronto in pochi click.

CONTATTI

B4D S.r.l.
Via Pietro Micca 20
10122 TORINO
P.Iva 11691690017
info@letsell.com
+39 011 194 680 97